Il Comitato Umanità Nuova, in collaborazione con altre organizzazioni di volontariato impegnate nell’insegnamento dell’italiano ai migranti, organizza un incontro di riflessione con la partecipazione del prof. Eraldo Affinati, saggista finalista del Premio Strega per il suo libro su Don Lorenzo Milani (“L’uomo del futuro”), nonché fondatore, assieme alla moglie, della scuola per stranieri Penny Wirton, vera e propria eccellenza nazionale.

L’evento si è tenuto presso la Sala dei Chierici della Biblioteca Berio e vuole essere un incontro tra le varie realtà genovesi impegnate nell’alfabetizzazione agli stranieri, con il duplice scopo di mettere a fattor comune le varie esperienze e, al tempo stesso, dare spazio e visibilità a quanto si opera in città per l’insegnamento della lingua italiana, tassello indispensabile per qualsiasi politica di accoglienza e integrazione.